Friuli Venezia Giulia

Otto o quasi otto……

  • Otto o quasi otto come la forma del percorso del nostro giro

percorso

  • Otto o quasi otto come il numero dei passi attraversati:
    1. Passo La Crosetta – accesso all’Altopiano del cansiglio
    2. Passo Sant’Antonio – tra Auronzo del Cadore e Padola
    3. Passo Monte Croce Comelico – Tra Padola e Sesto
    4. Passo Tre Croci – tra Misurina e Cortina d’Ampezzo
    5. Passo del Giau – Tra Cortina d’Ampezzo e Selva di Cadore
    6. Passo Staulanza – Tra Selva di Cadore e Forno di Zoldo
    7. Passo Sant’Osvaldo – Tra Erto e Cimolais

pa050032

 

  • Otto o quasi otto come i Laghi visti:
    1. Lago di Santa Croce
    2. Lago di Cadore
    3. Lago di Auronzo
    4. Lago di Dobbiaco
    5. Lago di Landro
    6. Lago di Misurina
    7. Lago di Pontesei
    8. Lago di Barcis

pa050009OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Otto o quasi otto come le ottomila curve, tornanti,…forse non saranno state proprio ottomila ma certamente sono state moltissime, divertentissime…

pa050007

  • Otto o quasi otto come i chilometri di rettilineo….

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Otto o quasi otto come l’orario di partenza
  • Otto o quasi otto come l’ora del ritorno a casa
  • Otto o quasi otto come le ore di moto fatte a zonzo Tra Friuli, Veneto e Trentino Alto Adige
  • Otto o quasi otto come la temperatura minima trovata in giornata
  • Otto o quasi otto come il simbolo dell’infinito come infinito è stato il puro godimento provato durante questa meravigliosa giornata…..
Categorie: Friuli Venezia Giulia, giri in moto, Senza categoria | Tag: , , , , , , , , | 2 commenti

Fili d’acqua…e fiori inaspettati

Categorie: Friuli Venezia Giulia, pensieri e parole | Tag: , , , , | Lascia un commento

Sorgenti, Borghi, Giardini

Dopo quasi un anno di fermo, sono risalito in groppa a Bellatrix e siamo usciti per un paio d’ore….con il desiderio di riprendere confidenza….devo dire che è andato come previsto….tutto a meraviglia….

Si è trattato di un giretto senza un percorso programmato che mi ha portato alla riscoperta di luoghi conosciuti…

Si comincia con una sosta al borgo di Gorgazzo che da o prende il nome dal fiume omonimo che qui ha la sua sorgente.
Si tratta di una bolla d’acqua, una grotta che scende nelle viscere della montagna in parte esplorata ed in parte ancora misteriosa…sino ad ora i speleo-sub sono arrivati alla profondità di 212 mt

p1120298p1120299p1120301p1120302

Sempre nel Comune di Polcenigo ma in località Serenissima, sotto una curva della Strada Pedemontana ci sono le sorgenti di un altro fiume La Livenza

p1120316p1120317p1120320

da qui ci si sposta sino all’abitato di Polcenigo borgo medioevale che fa parte dei borghi più belli d’Italia, attraversato dal Gorgazzo prima di immettersi nella Livenza

p1120310p1120304

…quattro passi per il borgo mi porta alla scoperta della chiesa di San Giacomo, situata sulla collina del castello, sede in passato di un convento Francescano….

p1120305p1120311

Si riparte e percorrendo la strada pedemontana giungo sino a Sacile – Il Giardino della Serenissima…
il suo centro storico è situato su delle isole circondate dal fiume Livenza sulle cui sponde si affacciano antichi palazzi veneziani

p1120323p1120324p1120327p1120329p1120331

Categorie: Friuli Venezia Giulia, giri in moto, Italia | Tag: , , , , , , , , , | 1 commento

Lignano – Presepe di Sabbia

XII edizione del Presepe di Sabbia a Lignano Sabbiadoro.

L’opera realizzata dagli artisti della Accademia della Sabbia, quest’anno è dedicato al 40° anniversario del terremoto del Friuli (1976).  Inoltre durante il periodo natalizio un centinaio di persone di Amatrice sono state ospitate nella città di Lignano, come successe 40 anni quando i terremotati del Friuli, dopo la scossa del settembre ’76, vennero trasferiti dalle tendopoli agli alberghi di Lignano.

 

p1120203

Frase simbolo “il Friuli ringrazia e non dimentica”

p1120206p1120207p1120208

Copia in sabbia della scultura in legno di cedro presente nel duomo di Venzone realizzata dal maestro Maianese (di Maiano UD) Franco Maschio dal titolo

” dal profont a ti sberli Signor” (dal profondo, Signore, ti grido in faccia il mio dolore)

p11202042b-2bcopia

un omaggio agli Alpini sempre presenti

p1120211p1120214p1120218

sulla destra la statua di San Cristoforo presente sulla facciata esterna del Duomo di Gemona

p1120221p1120222

L’ara di Ratchis la adorazione dei Magi.  Arte Longobarda conservata al Museo Cristiano di Cividale

p1120224

Babbo Natale…nascosto nel presepe 🙂

p1120232

Categorie: Friuli Venezia Giulia, Italia | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

Barcis – Cellina

Il Lago di Barcis, visto dalla passerella sospesa (sky walk), uno dei punti panoramici presenti lungo il sentiero del dint.

img_20160625_144749_hdr

la forra del torrente cellina

img_20160625_144759_hdr

Categorie: Friuli Venezia Giulia | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

RAMPY PARK.

 

Si sa. Kiosul ed io siamo due persone, come tante, a cui piace fare esperienze sempre nuove.
Nel nostro girovagare in moto, passando attraverso boschi e vallate, spesso ci è capitato di notare quei temerari che si muovevano tra gli alberi passeggiando su cavi ed ammennicoli vari ad un’altezza non da poco, assomigliando una più ad una scimmia che non ad un essere umano….

Ci siamo sempre detti prima o poi lo dovremmo provare, ma certamente non con abbigliamento motociclistico….

Viste le temperature che in questi giorni, surriscaldano la pianura pordenonese, abbiamo deciso di andare a cercare un po’ di fresco in quel di Piancavallo e di provare finalmente un parco avventura, che qui prende il nome di “Rampy park” ed è situato in un meraviglioso e ombreggiato faggeto.

Visto così, da spettatore sembra tutto facile e divertente in effetti divertente lo è, che poi sia anche facile…. possiamo parlarne…..

img_20160625_111154_hdr

Pur non soffrendo di vertigini, i passaggi tra un albero e l’altro non sono per niente facili. Una combinazione di forza ed equilibrio, che alla fine di 3 dei 5 percorsi possibili ti stremano le forze, specie se non si ha una muscolatura ben allenata si corre il rischio di rimanere bloccati a letto il giorno dopo.

img_20160625_121607_hdr

Tuttavia è un’esperienza divertente ed interessane allo stesso tempo. Per cui, se vi sentite un po’ una via di mezzo fra Tarzan ed Indiana Jones , magari dopo una debito allenamento…. fateci un pensierino…
Akinad

img_20160625_123848

Categorie: Friuli Venezia Giulia, pensieri e parole | Tag: , , , | Lascia un commento

Passeggiata a Piancavallo

Piancavallo, frazione del Comune di Aviano a circa 1200 msl,  ai piedi del Monte Cavallo (alto 2.251 m).

Veduta sulla pianura pordenonese, Friulana, Veneta dalla località Castaldia

img_20160613_093604_hdrimg_20160613_115922_hdr

colline e verdi e alberi in fiore lungo la vecchia strada

img_20160613_094401_hdrimg_20160613_095819

il tempo inizia a guastarsi…arrivano le prime nuvole

img_20160613_095915img_20160613_101644img_20160613_101345_hdr

ombre d’alberi nelle nuvole

img_20160613_102710_hdr

una delle cime del gruppo Cavallo sbuca da uno squarcio tra le nuvole

img_20160613_104845_hdr

Ranuncolo e genziana

img_20160613_104903_hdrimg_20160613_104922_hdrimg_20160613_113633_hdr

Categorie: Friuli Venezia Giulia, Italia, Senza categoria | Tag: , , | 2 commenti

Pordenone….scorci

Alcune foto scattate durante una passeggiata nei dintorni del centro di Pordenone….

Il Noncello , sullo sfondo il ponte di Adamo e Evaimg_20160614_093530_hdr

Chiesa della Santissima trinità più conosciuta come Chiesa della Santissima

img_20160614_094328_hdr img_20160614_094723_hdr

ancora il Noncello

img_20160614_095852_hdr

Porta ferrata ai piedi del campanile……..e piccolo esperimento con gli effetti

img_20160614_101732_hdr img_20160614_101844_hdr

sempre nei pressi del Campanile

img_20160614_102007_hdrimg_20160614_102045_hdr

Palazzo Comunale

img_20160614_105401_hdr

Campanile e palazzo Comunale

img_20160614_105503_hdr

Categorie: Friuli Venezia Giulia, Italia | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

È casa o mondo?

Sentirsi a casa in tutto il mondo

Il blog di Carmen Vurchio

GIORNALISTA E SCRITTRICE

I Viaggi in moto di Madzilla e Madzillina

Il più bel viaggio in moto? Il prossimo. --- DUE PAROLE? CLICCATE QUI A DESTRA --->

Life at first sight

"Non si può apprendere molto e sentirsi anche a proprio agio. Non si può apprendere molto e permettere a chiunque altro di sentirsi a proprio agio."